Notizie

Impatto economico del golf negli Stati Uniti

By  |  0 Comments

Secondo uno studio commissionato nel 2018 dalla World Golf Foundation, il golf è un grosso problema e genera direttamente $ 84,1 miliardi di attività economiche negli Stati Uniti nel 2016.
I risultati riflettono un aumento del 22% rispetto ai $ 68,8 miliardi del 2011, l’ultima versione del rapporto sull’economia del golf statunitense.
Il golf supporta anche circa 1,9 milioni di posti di lavoro e 58,7 miliardi di dollari in compensazione.

Il WGF e WE ARE GOLF, una coalizione di importanti associazioni industriali e partner industriali, hanno pubblicato il nuovo Rapporto economico prima del National Golf Day a Washington, DC.
I leader del golf si sono riuniti nella capitale della nazione per incontrare i membri del Congresso, il ramo esecutivo e le agenzie federali per discutere delle oltre 15.000 società coinvolte nel golf, i quasi due milioni di posti di lavoro interessati e altri benefici economici, di beneficenza e di forma fisica.

Il funzionamento delle strutture per il golf è stato il principale motore economico del golf. Nel 2016, circa 15.000 impianti di golf negli Stati Uniti hanno generato entrate operative pari a quasi $ 33,3 miliardi – entrate derivanti da greenfees, affiliazioni, pratiche di guida, noleggio di golf cart e spesa per cibo e bevande. I ricavi operativi sono aumentati di quasi il 12% da $ 29,8 miliardi nel 2011, una significativa ripresa dalla crisi finanziaria conclusasi nel 2010.

Il turismo è stato il secondo maggior contributore nel settore, con $ 25,8 miliardi di entrate generate dal golf. Anche questo è aumentato da $ 20,6 miliardi nel 2011. Con il settore immobiliare, l’edilizia, che segue da vicino le tendenze nazionali, è salita a $ 7,2 miliardi, dopo essere scesa a 3, 1 miliardo sette anni fa.

Le vendite di attrezzature da golf, abbigliamento e golf rack nel corso e fuori dal campo sono ammontate a $ 6 miliardi nel 2016, con una crescita delle vendite che è stata la più forte nella categoria delle attrezzature.
La spesa per i tornei professionali, le associazioni e la sponsorizzazione dei giocatori ha raggiunto circa $ 2,4 miliardi, mentre la raccolta di fondi di beneficenza ha generato circa $ 3,94 miliardi.

Lo studio, pubblicato meno di un mese prima che la National Golf Foundation pubblicasse il suo nuovo rapporto sull’industria del golf, offre una panoramica completa del settore, compresa la ricerca FNG su partecipazione, coinvolgimento e sostenibilità. offerte in giro per il golf.